Belluno: Tel.: 0437 941816 | Feltre: Tel.: 0439 81323info@dalpont.it
gnatologia: il tuo mal di testa o i tuoi problemi di schiena possono dipendere dalla tua dentatura

Il dentista può curare il tuo mal di testa e la tua scoliosi

Gnatologia: risolvi i tuoi problemi di postura e di mal di testaGnatologia: un nuovo modo di vedere il corpo umano

Molte persone non lo sanno ma c’è una correlazione molto stretta tra problemi posturali e masticazione che possono causare quindi cefalee e scoliosi.
Fino a qualche anno fa si tendeva a trattare i vari problemi in maniera separata e distinta, ma non è così. Il corpo umano è una macchina perfetta che deve essere tenuta sempre in perfetta forma perchè non si inceppi il meccanismo.

 

Da qualche anno ha fatto l’ingresso nel mondo medico una branca medica chiamata Gnatologia.

 

La gnatologia studia i collegamente che ci sono tra i diversi organi del nostro corpo che apparentemente sembrano essere cose separate e distaccate, ma che in realtà influenzano pesantemente il nostro status fisico.

“Si dice che il minimo battito d’ali di una farfalla sia in grado di provocare un uragano dall’altra parte del mondo”.

Questa frase riassume perfettamente il significato della gnatologia. Anche un piccolo problema, a cui non diamo peso può causare problematiche ben più gravi se trascurato.

 

Nella sezione dedicata alla gnatologia potete avere una panoramica precisa di quello che è, quali sono le procedure per curarla ecc.
In questo articolo invece vogliamo spiegare un po’ meglio di cosa si tratta e di cosa si occupa esattamente.

 

Iniziamo col dire che la gnatologia studia la relazione che intercorre tra:

  • denti
  • articolazione temporo mandibolare (ATM)
  • muscoli delle mascelle
  • sistema nervoso

 

L’articolazione temporo mandibolare, ossia l’articolazione che collega l’osso mascellare all’osso occipitale del capo, ha un ruolo fondamentale nell’equilibrio della persona. Infatti se una persona ha una posizione errata della mandibola rispetto al cranio può far insorgere cefalea o mal di testa.

 

In quest’ottica l’assunzione di farmaci per curare patologie come il mal di testa risulterebbero inutili e nocive, quando invece il problema è legato ad una mal occlusione, ossia l’errata aderenza delle due arcate dentali (superiore ed inferiore) che impediscono una corretta chiusura della bocca.

 

Ma in che modo il mal di testa e il mal di schiena dipendono dalla bocca, vi chiederete.
Quando abbiamo uno un problema di chiusura della bocca, va ad interferire con le vertebre poste sotto il cranio. Sembra incredibile ma è così.

 

Una buona diagnosi comunque è sempre un ottimo inizio per sistemare le cose.

 

Nel sito troverete anche un test molto facile da dove potrete capire se siete in una situazione che può portare ad avere scompensi di questo genere. Vi invitiamo a provarlo cliccando qui.

Qualora il risultato non sia negativo, vi invitiamo a contattare uno specialista per risolvere il problema.

 

Noi, dello Studio odontoiatrico Dal Pont siamo specializzati proprio nella risoluzione di problemi gnatologici e saremo lieti di incontrarvi per una prima consulenza.